Se ti interessa saperne di più su relazioni di coppia, crescita personale e sviluppo armonico nei bambini e vuoi ricevere utili suggerimenti iscriviti alla mia newsletter.

Ogni mese riceverai un articolo di approfondimento di psicologia per vivere al meglio la vita personale, le relazioni, la famiglia e il lavoro.

Blog

L’ansia nei bambini: origini e forme cliniche

L’ansia nei bambini: origini e forme cliniche

L’ansia nei bambini si può presentare con manifestazioni fra loro molto diverse: alcune volte può sembrare una paura o una preoccupazione indefinita, in altri casi può rendere i bambini facilmente irritabili o farli sembrare arrabbiati senza un apparente o giustificato motivo. Tra i sintomi dell’ansia nei bambini ci possono anche essere difficoltà nel sonno, sintomi fisici come mal di testa, senso di affaticamento o mal di pancia.

Quando una relazione di coppia è asimmetrica

Quando una relazione di coppia è asimmetrica

Le persone intraprendono una relazione di coppia con la fiducia di trovare senso di intimità, supporto emotivo e con l’aspettativa di instaurare un clima di fiducia e sostegno reciproci.

Le difficoltà della vita possono essere affrontate in modo più facile se si ha qualcuno a fianco pronto a dare supporto e sostegno. Nelle relazioni sane si può fare affidamento sul partner per affrontare situazioni difficili o stati d’animo negativi che richiedono una dose supplementare di energia e fiducia per essere superati. Può accadere tuttavia che uno dei due partner sia più coinvolto dell’altro, più disponibile a farsi carico di oneri e incombenze e sembri tenere in misura maggiore alla relazione stessa. 

Abitare la zona di discomfort: perché ciò che è comodo non sempre ci fa bene

Abitare la zona di discomfort: perché ciò che è comodo non sempre ci fa bene

È naturale tentare di sottrarsi dalle situazioni difficili che ci creano disagio. Spesso interpretiamo l’ansia e la paura come segnali di allerta di un pericolo. Tuttavia, evitando sempre le esperienze che non ci fanno sentire a nostro agio ma che ci creano qualche fastidio, limitiamo il nostro potenziale. Di solito, le situazioni per noi nuove ci creano preoccupazione e fastidio, ma allo stesso tempo sono anche un’opportunità di crescita personale. Se da una parte ci pongono di fronte ai nostri limiti, dall’altra ci danno l’occasione di provare a superarli.

Come sarebbe andata se… È sempre utile interrogarsi sul passato?

Come sarebbe andata se… È sempre utile interrogarsi sul passato?

A tutti è capitato di chiedersi quale direzione avrebbe preso la vita se si fossero fatte scelte diverse nel passato; forse le cose sarebbero andate meglio e ci si sarebbe risparmiati fastidi o dispiaceri. Al contrario, può accadere di pensare con un sospiro di sollievo che fare la scelta giusta in passato ci ha messo al riparo dal rischio di doverne subire le spiacevoli conseguenze.

Il temperamento nei bambini: che cos’è e perché è importante

Il temperamento nei bambini: che cos’è e perché è importante

Il temperamento è il modo in cui i bambini rispondono al mondo, una caratteristica costituzionale del bambino che si manifesta fin dai primi mesi di vita. Puoi pensare al temperamento del tuo bambino in questo modo: in che misura – maggiore o minore – manifestano queste tre caratteristiche?

Vuoi prenotare un colloquio in studio a Lugo?
Se sei distante o ti senti più sicuro puoi prenotare un colloquio on line.

Image
— Indirizzo
Via Francesco Baracca, 81
48022 Lugo (Ravenna)
— Info
Iscritta all'Ordine degli Psicologi
Albo Regione Emilia Romagna
n. 7517 sez.A

Partita Iva 02486010396